UNIONE ITALIANA LAVORATORI METALMECCANICI

Corso Trieste, 36 - 00198 Roma - Tel. 06.852.622.01 - 06.852.622.02
Fax 06.852.622.03 - E-mail uilm@uil.it

COMUNICATO SINDACALE 
Fim-Fiom-Uilm nazionali

TELESPAZIO:  PASSAGGIO DI CONTRATTO

Il giorno 25 gennaio si sono incontrate le Organizzazioni sindacali e i responsabili della societÓ Telespazio, presso l'Unione degli Industriali di Roma.
Le parti hanno confermato l'impegno sottoscritto il 20 dicembre 2005, nel quale le stesse avevano prorogato al 31 marzo 2006 il termine per il passaggio della societÓ Telespazio dal Contratto delle Telecomunicazioni al Contratto dei Metalmeccanici.
Al fine di risolvere consensualmente le differenze normative e salariali presenti nei due contratti nazionali, le Organizzazioni sindacali e i responsabili dell'Azienda hanno istituito una Commissione tecnica composta da 8 rappresentanti sindacali. Tale Commissione avrÓ il compito di evidenziare le differenze dei contratti nazionali e riportarle su un documento che sarÓ oggetto di una negoziazione nazionale con le Segreterie nazionali dei Metalmeccanici e delle Telecomunicazioni e con l'Azienda.
Le Organizzazioni sindacali hanno ribadito che l'armonizzazione non dovrÓ comportare alcuna penalizzazione per i lavoratori di Telespazio e, inoltre, che l'accordo di armonizzazione deve prevedere il mantenimento dell'attuale fondo di assistenza sanitaria (Assilt) per tutti i lavoratori di Telespazio.
Il prossimo incontro fra le delegazioni nazionali Ŕ previsto per il 21 febbraio 2006, presso l'Unione degli Industriali di Roma.

Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uilm-Uil nazionali

Fistel-Cisl, Slc-Cgil, Uilcom-Uil nazionali
Roma, 25 gennaio 2006

 

 

torna all'homepage