UNIONE ITALIANA LAVORATORI METALMECCANICI

Corso Trieste, 36 - 00198 Roma - Tel. 06.852.622.01 - 06.852.622.02
Fax 06.852.622.03 - E-mail uilm@uil.it

COMUNICATO STAMPA 
Fim-Fiom-Uilm nazionali

Contratto metalmeccanici. Fim, Fiom, Uilm: raggiunto l'accordo con le Associazioni cooperative

E' stata raggiunto oggi, 31 gennaio, l'accordo di rinnovo del Contratto nazionale dei lavoratori metalmeccanici dipendenti dalle Associazioni cooperative del settore.
L'accordo, che interessa circa 20.000 addetti, rinnova il contratto scaduto il 31 dicembre 2004 sulla base di contenuti omogenei a quelli che giÓ concordati da Fim, Fiom e Uilm, il 19 e il 24 gennaio, con Federmeccanica-Assistal e Unionmeccanica Confapi.
L'intesa, valida fino al giugno 2007, prevede un aumento salariale medio lordo, al 5░ livello, di 100 euro. Per recuperare il ritardato rinnovo contrattuale, Ŕ corrisposta una cifra una tantum di 320 euro, in due tranches. Inoltre, Ŕ stato introdotto un elemento perequativo di 130 euro che sarÓ erogato in un'unica soluzione, nel 2007, ai lavoratori privi di contrattazione aziendale e che hanno solo i minimi tabellari del Contratto nazionale.
Nell'intesa, inoltre, Ŕ regolamentato l'apprendistato e sono introdotte sperimentazioni normative (orario plurisettimanale, mercato del lavoro).
Le Segreterie nazionali di Fim, Fiom e Uilm, esprimendo soddisfazione per l'ipotesi di intesa raggiunta, invitano i lavoratori a partecipare alle assemblee che si terranno nei prossimi giorni e a pronunciarsi positivamente in occasione del referendum, fissato per il 15, 16 e 17 febbraio 2006.

Uffici Stampa Fim, Fiom, Uilm

Roma, 31 gennaio 2006

 

 

torna all'homepage