UNIONE ITALIANA LAVORATORI METALMECCANICI

Corso Trieste, 36 - 00198 Roma - Tel. 06.852.622.01 - 06.852.622.02
Fax 06.852.622.03 - E-mail uilm@uil.it

COMUNICATO STAMPA 
Uilm nazionale


Contratto metalmeccanici 
Fim, Fiom, Uilm: da oggi il referendum in migliaia di aziende. Entro venerdý concluse le operazioni di voto

╚ iniziato nella mattinata di oggi il referendum promosso da Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uilm-Uil sugli accordi recentemente siglati per il rinnovo dei quattro contratti nazionali applicati nell'industria metalmeccanica e della installazione di impianti (Federmeccanica e Assistal, Unionmeccanica, industria orafa e argentiera, imprese cooperative).
Le operazioni di voto dovranno concludersi entro le ore 16,00 del 17 febbraio. I tre giorni che vanno dal 15 al 17 febbraio costituiscono dunque l'arco di tempo entro cui il referendum contrattuale si deve svolgere nell'insieme del territorio nazionale. A seconda per˛ delle diverse dimensioni e delle diverse esigenze organizzative, in ogni singola azienda le urne potranno restare aperte per periodi pi¨ limitati, consentendo in ogni caso a tutti i dipendenti, indipendentemente dagli orari e dai turni di lavoro cui sono assegnati, di esprimersi sul contratto che li riguarda.
Nelle giornate di oggi, di domani e di venerdý mattina potranno svolgersi ancora altre assemblee oltre a quelle, numerosissime, che si sono giÓ svolte in molti luoghi di lavoro.
Il prossimo comunicato sull'andamento del voto sarÓ emesso nel corso della giornata di venerdý 17.


Ufficio Stampa Uilm
Roma, 15 febbraio 2006

 

torna all'homepage