UNIONE ITALIANA LAVORATORI METALMECCANICI

Corso Trieste, 36 - 00198 Roma - Tel. 06.852.622.01 - 06.852.622.02
Fax 06.852.622.03 - E-mail uilm@uil.it

COMUNICATO STAMPA
Uilm nazionale

Dichiarazione di Eros Panicali, segretario nazionale e responsabile del settore auto della Uilm Cassa in deroga per Fiat; 
Uilm: "Maroni faccia pace con s stesso. La cassa in deroga indispensabile".

"Non vero che 'la cassa in deroga studiata non per le grandi imprese ma per quelle che non hanno ammortizzatori sociali'.
A questo proposito il ministro Roberto Maroni sbaglia e la vicenda di Arese ne la prova.
Le esternazioni dell'esponente del governo ci lasciano perplessi.
Ci permettiamo di suggerirgli di fare pace con s stesso.
Non conosciamo ancora il testo integrale del Decreto legge licenziato oggi dal Consiglio dei ministri, ma dalle informazioni in nostro possesso il provvedimento non permetterebbe di risolvere completamente il problema strutturale degli esuberi del gruppo Fiat e dell'indotto collegato.
Solo per questa ragione indispensabile la cassa integrazione in deroga.
Attraverso questo strumento si ricaverebbe il tempo necessario per valutare gli strumenti necessari per superare 'in toto' il problema degli esuberi".

Ufficio Stampa Uilm
Roma, 2 marzo 2006

 

torna all'homepage