UNIONE ITALIANA LAVORATORI METALMECCANICI

Corso Trieste, 36 - 00198 Roma - Tel. 06.852.622.01 - 06.852.622.02
Fax 06.852.622.03 - E-mail uilm@uil.it

COMUNICATO STAMPA
Uilm nazionale

Getronics; dichiarazione di Giuliano Giannetti responsabile nazionale del settore per la Uilm nazionale:
"Hanno nominato in queste ore il nuovo Ad della controllata italiana, Carlo Mazzantini, e la multinazionale olandese continua a prendere tempo; domani, all'incontro al Map, Getronics non ci sarÓ".

Domani al Map il governo ci annuncerÓ la nomina del nuovo Ad della Getronics Italia, Carlo Mazzantini, avvenuta poche ore fa. Quindi l'azienda non si presenterÓ all'incontro, previsto in mattinata, col sindacato e l'esecutivo stesso. Un'altra dilazione che non possiamo proprio accettare.
Da tempo vogliamo sapere le intenzioni della multinazionale olandese nei confronti della controllata italiana. Contro un'eventuale cessione domani si farÓ uno sciopero ed una manifestazione a Roma. Ma pare che alla societÓ capogruppo, 'leader' mondiale del settore specifico, importa poco o nulla. La nomina del nuovo "management" italiano si presenta come un espediente per confondere ancor pi¨ le cose. Il governo italiano, insieme ai sindacati metalmeccanici, non pu˛ permettere altre manovre dilatorie: domani chieda ufficialmente agli amministratori olandesi e a quello italiano di pronunciarsi con trasparenza e, soprattutto, di essere presente agli incontri con chi rappresenta i lavoratori".


Ufficio Stampa Uilm
Roma, 13 marzo 2006

 

torna all'homepage