UNIONE ITALIANA LAVORATORI METALMECCANICI

Corso Trieste, 36 - 00198 Roma - Tel. 06.852.622.01 - 06.852.622.02
Fax 06.852.622.03 - E-mail uilm@uil.it

COMUNICATO SINDACALE 
Fim-Fiom-Uilm nazionali

SITUAZIONE FINMEK: L'IMPEGNO DEL GOVERNO PER UNA SOLUZIONE POSITIVA

Si Ŕ svolto oggi l'incontro, presso il Ministero dello Sviluppo Economico, con la presenza del Capo di Gabinetto del ministro, sulla situazione Finmek.
Nell'incontro il Ministero ha comunicato che ad oggi non Ŕ ancora definito l'accordo con FK Sistema, mentre sono state formalizzate le offerte per i siti di Caluso, Genova, Ariccia, Ronchi dei Legionari e San Marco Evangelista.
Nell'incontro le OO.SS., dopo aver espresso tutte le preoccupazioni rispetto al futuro di Finmek, dei lavoratori e dell'intero settore elettronico, hanno chiesto al Governo di continuare ad essere attivo per una soluzione positiva di tutta la vicenda e garante della serietÓ dei piani industriali e delle architetture societarie.
Il Governo ha confermato il suo impegno a risolvere positivamente la difficile situazione ed a far entrare nelle compagini societarie delle varie realtÓ le strutture pubbliche locali.
Ovviamente l'obiettivo del sindacato e del Governo Ŕ di avviare una verifica complessiva entro il mese di settembre, per dare una soluzione unitaria e contestuale alla complicata situazione.

FIM, FIOM, UILM NAZIONALI

Roma, 27 luglio 2006

 

 

torna all'homepage