UNIONE ITALIANA LAVORATORI METALMECCANICI

Corso Trieste, 36 - 00198 Roma - Tel. 06.852.622.01 - 06.852.622.02
Fax 06.852.622.03 - E-mail uilm@uil.it

COMUNICATO SINDACALE 
Fim-Fiom-Uilm nazionali

SELEX COMMUNICATIONS / TETRA

In data odierna le Segreterie nazionali di Fim-Fiom-Uilm hanno incontrato la segreteria del Ministro Bersani presso il Ministero dello Sviluppo Economico, al fine di sollecitare la firma del contratto TETRA.

Il Ministero a tal proposito ha confermato che il contratto a fronte di una richiesta di chiarimenti da parte della ComunitÓ Europea rispetto alle modalitÓ di assegnazione della commessa non Ŕ stato ancora firmato. Tale procedura ha determinato una situazione di stallo, che le Segreterie nazionali ritengono ingiustificata, dato che la richiesta di chiarimenti non Ŕ pregiudiziale rispetto alla firma del contratto stesso ed alla conseguente erogazione dei finanziamenti collegati.

Inoltre le Segreterie nazionali di Fim-Fiom-Uilm ritengono inaccettabile questo continuo prolungarsi dei tempi, dato che ne risulta un quadro che sta mettendo concretamente a rischio la tenuta occupazionale ed industriale e finanziaria dell'azienda, posizione per altro condivisa dallo stesso Ministero per lo Sviluppo Economico.

Al fine di intervenire ulteriormente per sbloccare positivamente la situazione venutasi a determinare, le Segreterie nazionali di Fim-Fiom-Uilm hanno sollecitato nuovamente l'incontro presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri giÓ richiesto il 12 luglio scorso e contestualmente invitano da subito le RSU di Selex Communications e le rispettive strutture territoriali di Fim-Fiom-Uilm ad organizzare, presidi presso le locali Prefetture a supporto di tale richiesta.

In assenza di una risposta positiva in tempi brevissimi, Fim-Fiom-Uilm nazionali convocheranno il Coordinamento nazionale di Selex Communications per preparare ulteriori iniziative, ivi compresa una manifestazione nazionale a Roma.

SEGRETERIE NAZIONALI FIM-FIOM-UILM

Roma, 7 settembre 2006

 

torna all'homepage