UNIONE ITALIANA LAVORATORI METALMECCANICI

Corso Trieste, 36 - 00198 Roma - Tel. 06.852.622.01 - 06.852.622.02
Fax 06.852.622.03 - E-mail uilm@uil.it

COMUNICATO SINDACALE 
Fim-Fiom-Uilm  nazionali


TRATTATIVA ILVA

Si Ŕ svolto oggi, 14 ottobre, presso la sede di Federacciai a Milano, il secondo incontro con la direzione Ilva per il rinnovo del Contratto Integrativo di Gruppo.

Fim, Fiom, Uilm nazionali ritengono negativa la posizione aziendale in risposta alle richieste sindacali, in particolare per tutte le materie riguardanti il salario.

L'azienda imputa alle prevedibili prospettive di rallentamento economico derivante dalla crisi finanziaria, l'impossibilitÓ di erogare significativi incrementi salariali, non tenendo in nessun conto i record produttivi di fatturato e di utili realizzati nell'ultimo quadriennio e fino almeno al 1░ semestre di quest'anno.

Sugli altri punti previsti in piattaforma si sono registrate alcune aperture da verificare nel prosieguo della trattativa, ma per Fim, Fiom, Uilm nazionali Ŕ determinante un cambiamento dell'atteggiamento aziendale sulle richieste salariali.

A partire da queste premesse, si Ŕ fissato un ulteriore incontro per il 28 ottobre preceduto dalla riunione del coordinamento sindacale Ilva nel pomeriggio del 27, che valuterÓ dettagliatamente tutte le risposte aziendali.

Fim, Fiom, Uilm nazionali chiedono all'azienda la modifica dell'impostazione oggi presentata e fanno appello ai lavoratori di tutti i siti Ilva per sostenere con forza la piattaforma che insieme abbiamo presentato.

FIM, FIOM, UILM NAZIONALI
Roma, 14 ottobre 2008

 

 

torna all'homepage